Avere un profilo Instagram popolare, al giorno d’oggi può essere, oltre che una soddisfazione anche un ottimo biglietto da visita. Molte aziende osservano e reclutano possibili dipendenti tramite i social networks.
Si cercano tutti i modi per ottimizzare la nostra pagina ma quello che secondo alcuni conta è solo il numero dei followers e mi piace.
Questo ragionamento è totalmente sbagliato. Se sei intenzionato a comprare follower Instagram ti dirò 3 motivi per non farlo con le relative cause.

Preferiresti avere 10 mila followers falsi oppure 1000 veramente interessati ai tuoi contenuti?

Forse questa domanda non viene posta da chi acquista seguaci falsi.

Comprare Follower InstagramUn buon numero di follower sarà fondamentale per il tuo business ma dovranno essere assolutamente reali. Poniti sempre le seguenti domande:

  • Quanti seguaci interagiscono con me?
  • Quante vendite riesco a concludere realmente?
  • Quanto traffico sto guidando con il mio profilo?

Come comprare follower Instagram

Per acquistare dei follower Instagram, sul web vi sono diverse agenzie che si occupano proprio di questo.

Servizi/App Gratuite

Vi sono servizi o app gratuite che funzionano tramite lo scambio con altri utenti Instagram. Nel caso delle App queste hanno vita breve sugli store.
State attenti perché richiederanno l’accesso al vostro profilo ed in pochi minuti inizieranno a mettere like ed a seguire utenti a casaccio.
Certo, i vostri seguaci aumenteranno, ma quelli reali, che si recheranno nella Tab “Esplora Seguiti” noteranno che avrete messo mi piace a tutti questi profili “particolari”.

Servizi a Pagamento

Questi siti che dietro ad un compenso in denaro svolgono il compito ci riusciranno in due modi:

  • Tecnica Follow/Unfollow: Inizieranno a seguire tantissimi utenti a casaccio ed automaticamente toglieranno il follow. Naturalmente una parte avrà ricambiato il segui, ma in questo modo, è vero che aumenteranno i seguaci ma non essendoci interazione reali il nostro profilo verrà etichettato come spam e limitato da Instagram.
  • Creando Followers Zombie: Queste agenzie hanno software (acquistabili su internet ad elevate cifre) che automaticamente registrano migliaia di account falsi su Instagram che seguiranno solo voi. Sono profili completamente inattivi, falsi e spesso il nome è una combinazione di lettere e numeri. Con il tempo verranno poi rilevati ed eliminati da Instagram.

Come riconoscere i Followers Falsi

Mi capita spesso di avere a che fare con gente che si trova anche 30 mila seguaci su Instagram. Il problema è che sono tutti falsi.
Per riconoscere chi ha followers falsi dovremo analizzare il profilo della persona in questione e notare:

  • Numero dei Likes: Questi perché chi ha 30 mila followers non potrà avere solo 200/300 mi piace;
  • Qualità dei Likes: Se notiamo profili esteri, asiatici, senza foto profilo sicuramente saranno falsi. Spesso chi utilizza questi servizi per aumentare i Followers dovrà utilizzarne altri per i mi piace.

Notare anche se i likes sono dati da profili commerciali. Poco tempo fa ho notato un profilo che aveva quasi il 70% di mi piace da parte di attività e ristoranti. Queste aziende prima di iniziare a pubblicare contenuti utilizzano metodi di scambio automatici per non partire proprio da zero.

Ecco uno screen dove si notano chiaramente followers falsi mischiati a quei pochi veri:
Follower Falsi Instagram

Comprare Follower Instagram: 3 Motivi per NON farlo

  1. Penalizzazione del tuo profilo: Quando acquisti seguaci falsi non stai veramente comprando persone interessate ai tuoi contenuti ma stai sprecando tempo ad aumentare il numero dei tuoi followers. Questo penalizzerà il tuo profilo etichettandolo come malevolo ed abbassando ulteriormente la copertura organica dei tuoi post.
  2. Problemi ai tuoi followers: Molti servizi automatici iniziano ad inviare messaggi privati ai tuoi seguaci per auto-pubblicizzarsi. Immagina la figura che farai. Tutto questo perché richiederanno l’accesso del tuo account.
  3. Perdita di credibilità: Molte persone credono che non ci sia nulla di male a comprare follower Instagram. Passare da mille followers a 20 mila in qualche giorno desterà sospetti e rovinerà anche la vostra reputazione. Idem il fatto di ricevere likes da pubblico fantasma e falso.

Attento al tuo profilo

Acquistare follower falsi non è sicuramente la scelta migliore se desiderate avere un profilo ben targettizzato con un pubblico realmente attivo.
A volte però può succedere di essere vittima. Alcuni miei clienti lamentavano il fatto di ricevere seguaci falsi senza che avessero fatto nulla.
Alcuni business che inviano questi “follower zombie” necessitano solo del nome utente del destinatario. Qualcuno che vi odia potrebbe spedirvi tutti questi seguaci per farvi penalizzare il profilo dallo staff.

Come risolvere questo problema? Semplice, impostate il profilo come privato e dovreste stare tranquilli.

Conclusione

Lo scopo di chi utilizza Instagram per un business è sicuramente quello di creare un proprio pubblico. Che siate artisti, attività o liberi professionisti non serve assolutamente a nulla acquistare seguaci fantasma. Pubblicherete i vostri contenuti ad una massa inesistente. Raggiungerete solo, e forse, qualche utente vero ma verrete derisi per aver utilizzato questi servizi. Eppure, la vendita si follower falsi è un vero e proprio business.

Per aumentare i seguaci Instagram avrete bisogno di una strategia ben solida, verificata e funzionante.

Se questo mio articolo ti è piaciuto ti invito a condividerlo. Dai un’occhiata alla mia guida per aumentare i follower Instagram realmente e senza comprarli.